DA ROLD LOGISTICS BL – SILVOLLEY 3-0 (25-23; 28-26; 30-28)

L’esordio casalingo del 2020 ci presenta una partita di grande spessore ed intensità contro un avversario importante e dichiaratamente intenzionato alla lotta per guadagnarsi un posto nei play-off promozione: arriva al De Mas il Silvolley Trebaseleghe, ex formazione di coach Poletto e di Candeago. La squadra guidata da Mario Di Pietro conta tra le proprie fila giocatori molto esperti della categoria e fisicamente molto prestanti reduci dalla sconfitta nel derby contro Massanzago e pertanto decisi a riprendere la corsa verso l’obiettivo playoff. Da parte nostra, superata la delusione per la scorsa giornata di campionato, ci rimettiamo in gioco con entusiasmo e la voglia di tornare alla vittoria davanti al pubblico amico.

Il primo set si apre con le due contendenti che fin da subito paiono animate da un grande spirito battagliero e la ferma volontà di impossessarsi del gioco. Ne scaturisce un parziale di alto livello con entrambe le formazioni che trovano risposte importanti dai loro giocatori di punta:da una parte Già Fiscon impone un ritmo forsennato nei propri turni di servizio, dall’altra un ispiratissimo Foroni (il migliore dei nostri al termine della serata) sale alla ribalta prima con due muri e poi con l’attacco. Il parziale viaggia sui toni dell’equilibrio con fortune alterne fino al rush finale che ci premia con un sudatissimo 25-23.

Nel secondo set Silvolley archivia subito i passaggi a vuoto del primo parziale e mette in chiaro il suo valore e i suoi obiettivi. Fatichiamo molto a reggere il ritmo imposto dagli avversari e la difficoltà viene amplificata da alcuni errori gratuiti che alimentano le velleità avversarie di pareggiare immediatamente le sorti dell’incontro. Sul 20-15 Silvolley, quando i conti sembrano chiusi, accade quello che solo una squadra unita e cinica può fare. Inizia, infatti, una rimonta forsennata dei nostri ragazzi che si aggrappano ai primi piccoli segni di cedimento avversario per mettere in scena quello che fino a pochi istanti prima nessuno all’ interno del De Mas si sarebbe mai aspettato. L’entusiasmo del folto pubblico è linfa vitale nella nostra metà campo quando ci apprestiamo all’ennesima volata finale dopo aver riagguantato l’avversario sul 24-24. La brillantezza dei nostri centrali e il braccio caldo di Boz consegnano la conquista finale del set dopo una rimonta da cardiopalma: 28-26, entusiasmo a mille e avversario frastornato.

Il terzo parziale rasenta il copione perfetto per gli amanti della pallavolo: due squadre che non si risparmiano, che giocano continuamente i loro colpi migliori e un avversario che non cede mai e che trova continuamente stimoli e risorse per rispondere colpo su colpo. Da entrambe le parti il gioco dei singoli lascia spazio all’organizzazione di squadra e alla pura voglia di vincere che contagia anche il pubblico sugli spalti rendendolo a tutto gli effetti il nostro vero uomo in più della serata. Arriviamo all’ennesimo punto a punto finale dove, dopo una serie infinita di scambi, un colpo in parallela di Foroni chiude le sorti della contesa: 30-28 recita lo score finale ed applausi sinceri ad entrambe le formazioni.

Sapevamo che giocare bene non sarebbe stato sufficiente per vincere, ma sapevamo che nelle nostre risorse c’erano tutti gli elementi necessari per giocare alla pari con un avversario forte. Lo abbiamo fatto bene e, cosa non scontata, lo abbiamo fatto di squadra alzando sempre il livello nei momenti decisivi. Di questo va dato il merito indiscusso a tutti i ragazzi.

STRATING SIX DA ROLD: Colussi (1), Boz(14), Paganin (8), Piazzetta (9), Candeago (10), Foroni (13), Schiano (L). Sono entrati Della Vecchia, Collalto, Gasperin.N.e. Gallina,Burigo, Zanolli, Martinez (L). Muri vincenti:6 Battute vincenti:3

STARTING SIX SILVOLLEY:Bosetti (3), Durigon (14), Libralesso (4), Monetti (11), Fiscon (13), Bernuzzi (L), Scaggiante (0), Esposito (1), Zanatta G. (3), Zanatta F. (0). N.e.Santinon, Pizzolotto, Mason (L),. Muri vincenti:6 Battute vincenti:3

0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

A.S.D Pallavolo Belluno, via caduti XIV Settembre 1944 - P.IVA 01068750254
Powered by WLTP Studio Sappada